Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Cronaca venerdì 09 dicembre 2016 ore 15:45

Come difendersi dai topi d'appartamento

Il vademecum della polizia per difendersi dai furti in casa per evitare brutte sorprese al rientro dalle ferie. "Non esitate a chiamare il 113"



FIRENZE — Ecco in pochi punti come cercare di difendersi dai furti in casa, i consigli della polizia di Stato. Per evitare brutte sorprese può essere utile seguire alcuni semplici accorgimenti, come assicurarsi, uscendo e rientrando, che la porta di casa ed il portone del palazzo restino sempre ben chiusi o non far sapere, fuori dall'ambiente familiare, se nel vostro appartamento custodite oggetti di valore o casseforti né tantomeno dove si trova l’eventuale centralina dell'allarme.

Inoltre, quando vi allontanate per brevi periodi:

  • lasciate qualche luce accesa, la radio, l'impianto stereo o il televisore in funzione;
  • chiudete sempre la porta a chiave con tutte le mandate;
  • è meglio non tenere in casa grosse somme di denaro, gioielli o oggetti di valore; ma se proprio dovete, nascondeteli con cura e fotografateli: in caso di furto, ne sarà facilitata la ricerca da parte delle forze dell’ordine;
  • sensibilizzate anche i vostri vicini affinché sia sempre reciproca l'attenzione a rumori sospetti sul pianerottolo o nell'appartamento;
  • se invece tornando a casa trovate la porta aperta o chiusa dall'interno, non entrate d’impeto: potreste scatenare una pericolosa reazione istintiva del ladro. Chiamate subito la polizia!

Se dovete invece assentarvi per qualche giorno:

  • non fatelo assolutamente sapere ad estranei, raccontando i vostri programmi di viaggi e vacanze;
  • evitate di pubblicare su social network informazioni che potrebbero arrivare indirettamente a persone poco raccomandabili;
  • se possibile evitate l'accumularsi di posta e pubblicità nella cassetta delle lettere, chiedendo possibilmente ad un vicino di ritirarla.

Chiudete sempre le finestre e soprattutto ricordatevi, se siete in casa, di tenere la porta protetta col paletto o la catena di sicurezza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri hanno arrestato e condotto in carcere 5 uomini, identificati dopo indagini tradizionali e tecniche. La base in un'abitazione nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità