Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Attualità lunedì 21 giugno 2021 ore 20:15

Boboli apre ai fiorentini ma resta la prenotazione

Resta l'obbligo della prenotazione per poter accedere al giardino nel fine settimana. Eike Schmidt e Dario Nardella in contatto con Dario Franceschini



FIRENZE — Da martedì 22 Giugno il Giardino di Boboli riapre la porta di Annalena su via Romana, l'ingresso preferito dai fiorentini come è stato sottolineato dai residenti dell'Oltrarno nelle ultime settimane di protesta, ma resta la prenotazione obbligatoria per il fine settimana che ha fatto agitare gli animi dei residenti.

Per accedere gratuitamente dal lunedì al venerdì basta mostrare una carta di identità che attesta la residenza, sabato e domenica occorre prenotare come stabilito dalle regole nazionali per i beni culturali.

Il direttore delle Gallerie degli Uffizi ha spiegato che il passaggio in zona bianca della Regione Toscana, compresa la città di Firenze, consente la riapertura della porta di Annalena, uno degli accessi secondari all'ingresso di Palazzo Pitti.

Resta aperta la questione della prenotazione obbligatoria per il fine settimana che ha fatto innervosire i residenti dell'Oltrarno autori di una protesta e di una lunga lettera indirizzata alle Gallerie, al Comune di Firenze ed alla Soprintendenza per chiedere l'abolizione.

Il direttore Eike Schmidt ed il sindaco Dario Nardella sono in contatto con Roma ma non hanno ricevuto notizie in merito dal ministro Dario Franceschini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Collane, orecchini e bracciali: la polizia ha fermato le ragazze per ricettazione. I furti messi a segno in abitazioni di tutta la provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità