QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 24 febbraio 2020

Cronaca mercoledì 30 maggio 2018 ore 15:19

Perde la gara ed estorce denaro al vincitore

Arrestato un imprenditore edile che si riteneva gravemente danneggiato dal collega perchè i lavori riguardavano il condominio dove risiese



FIRENZE — I carabinieri hanno arrestato un imprenditore edile di 60 anni colto in flagrante mentre incassava 500 euro che aveva estorto a un altro imprenditore, colpevole, a suo avviso, di aver vinto la gara di appalto per ristrutturare la facciata del condominio in cui abita il sessantenne.

Prima di arrivare all'estorsione, l'imprenditore aveva inviato numerosi messaggi alla vittima vantando il diritto di un rimborso di cinquemila euro per il mancato guadagno e minacciando ritorsioni.

L'altro imprenditore lo ha denunciato e quando è arrivata l'ennesima minaccia, è stata organizzata la trappola: il sessantenne è stato attirato in un bar per la consegna di una parte dei cinquemila euro pattuiti ma, non appena ha messo le mani sul presunto acconto, sono saltati fuori i carabinieri ed è scattato l'arresto.



Tag

Conte ai contagiati: ' Vi abbraccio, Italia vi è vicina e non vi abbandona'

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca