Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:51 METEO:FIRENZE10°22°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 25 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Cronaca martedì 01 gennaio 2019 ore 13:38

Una aggressione e una rissa

Aggressione in piazza San Lorenzo e rissa in via Panicale. Denunciato un giovane marocchino dai Carabinieri intervenuti sul posto



FIRENZE — Nel corso della notte, dopo l’una, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono intervenuti in piazza San Lorenzo, perchè un giovane asiatico, per motivi in corso di accertamento, è stato ferito al volto da sconosciuto, riuscito a dileguarsi. 

Il giovane, è stato soccorso da sanitari del 118 che lo hanno trasportato presso l’ospedale di Santa Maria Nuova, dove è stato giudicato guaribile in dieci giorni. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Firenze.

Successivamente, poco prima delle tre, un altro equipaggio del Nucleo Radiomobile, è intervenuto in via Panicale poiché veniva segnalata una rissa in strada. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno accertato che un marocchino di 20 anni, unitamente ad altri 5 soggetti, aveva aggredito un 21enne del Senegal senza motivo.

Il marocchino, in evidente stato di alterazione alcolica, era caduto a terra non riuscendo ad alzarsi. Sia la vittima che l’aggressore sono stati soccorsi dal personale del 118 per le cure del caso. Il marocchino è stato denunciato per rissa in strada, in corso gli accertamenti per identificare gli altri partecipanti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS