Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE13°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Non venite a Trieste, è una trappola bella e grossa», il video-appello di Stefano Puzzer

Cultura giovedì 11 giugno 2015 ore 12:35

Effetti di luce in San Lorenzo

Con il solstizio d'estate è possibile ammirare la luce solare che entra dalla lanterna che chiude la cupola di Brunelleschi e si riflette sulle pareti



FIRENZE — La lanterna, attraversata dai raggi del sole, funziona come uno "gnomone" e così, tra le 12.30 e le 13.40 circa, si può osservare il percorso della luce, che si posiziona centralmente sulla parete, sotto la finestra cieca con lo stemma della famiglia de' Medici.

I visitatori possono assistere al fenomeno tutti i giorni dal lunedì al venerdì (orario di apertura  della basilica 10-17).

La costruzione della Sagrestia Vecchia della basilica di San Lorenzo fu completata nel 1428, come si evince dalla data posta sulla cupolina originale della lanterna, ora visibile nel loggiato della Biblioteca Mediceo Laurenziana.

Era allora in vigore il calendario Giuliano, indietro di una decina di giorni rispetto a quello Gregoriano, introdotto nel 1582. Gli esperti ritengono che le foto di questi giorni documentino in modo verosimile, fatto salvo i riflessi dei faretti d'illuminazione della Sagrestia, l'effetto di luce ai tempi di Brunelleschi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impatto violento tra due automobili. Sul posto personale del 118 e polizia municipale. I residenti hanno segnalato la pericolosità dell'incrocio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità