Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE13°26°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Matteotti, 100 anni dopo - La morte di Matteotti e l'inizio della dittatura violenta di Mussolini

Attualità lunedì 30 marzo 2020 ore 18:26

Coronavirus, Firenze annulla lo Scoppio del Carro

Niente volo della Colombina, quest'anno Firenze rinuncia al tradizionale scoppio del carro a causa della pandemia da coronavirus



FIRENZE — Quest'anno a Firenze il tradizionale Scoppio del Carro non ci sarà. Il coronavirus ha bloccato anche il volo della Colombina. Ad annunciarlo il sindaco Dario Nardella intervenendo in consiglio comunale, riunito in via telematica.

“Devolveremo le risorse risparmiate - ha detto il sindaco - ovvero circa 50 mila euro, in progetti sociali legati all’emergenza Coronavirus”.

La storica rievocazione dello Scoppio del Carro è la più antica tradizione popolare fiorentina che si tramanda da oltre 9 secoli e vuol ripercorrere le gesta dei fiorentini alle Crociate e del loro ritorno in città.

Il carro, chiamato ‘Brindellone’, resta in un deposito di via il Prato e il giorno di Pasqua arriva al Duomo trascinato da quattro buoi agghindati per la festa. Qui viene ‘acceso’ da un razzo a forma di colombina che parte dall’altare della cattedrale e poi torna indietro. Secondo la tradizione se la colombina compie un volo perfetto e riesce a rientrare in Duomo è un segnale di buon auspicio e ci saranno buoni raccolti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno