Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Remuzzi:«Le cure domiciliari non sono un'alternativa al vaccino»

Cronaca martedì 25 novembre 2014 ore 12:00

Sequestrate 700 borse in pelle contraffatte

Una maxi operazione delle Fiamme Gialle condotta in Toscana per contrastare il mercato del falso ha portato alla luce centinai di prodotti falsificati



RADDA IN CHIANTI — A Radda in Chianti e Sesto Fiorentino, la Finanza ha posto sotto sequestro 700 borse in pelle che riproducevano modelli e disegni  registrati come Birkin di Hermes, New Peekboo di Fendi, Falabella di Stella McCartney, La Postina di Zanellato, Shopper di Yves Saint Laurent e Luggage di Celine, ma tutte rigorosamente false. 

Nell'ambito della stessa operazione le Fiamme Gialle di Siena hanno sequestrato da un capannone della Val D'elsa 50mila cappellini contraffatti importati dalla Cina con il celebre marchio "Von Dutch", pronti per essere immessi sul mercato da parte di una società all'ingrosso per un valore commerciale intorno al mezzo milione di euro. Inoltre i finanzieri hanno rinvenuto e sequestrato circa 25mila prodotti non sicuri, per la maggior parte giocattoli; il sequestro è stato effettuato in quanto i prodotti, in vendita, erano privi delle indicazioni di provenienza o con marchio "Ce" non regolare


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio, sviluppatosi nella tarda mattinata, ha coinvolto un fabbricato e in particolare la copertura. Sul posto i vigili del fuoco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità