QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 19 novembre 2019

Attualità venerdì 13 febbraio 2015 ore 12:46

Con eChianti il territorio va in vetrina sul web

Il progetto prevede la nascita di un portale che metta in rete le varie realtà presenti nel comune e possa sviluppare l'e-commerce di prodotti tipici



BAGNO A RIPOLI — La presentazione ufficiale è fissata per domenica, dalle ore 17, presso l’Antico Spedale del Bigallo. Sarà quella l'occasione in cui verrà svelato il nuovo progetto denominato "eChianti – Bagno a Ripoli le colline di Firenze e del Chianti" che, spiegano i promotori, ha l’obiettivo di "mettere in Rete il territorio, la pubblica amministrazione locale, le imprese e le associazioni operanti a Bagno a Ripoli al fine di creare legami tra i diversi soggetti che operano nell’ambito territoriale del comune e, al tempo stesso, stimolare l’interesse di chiunque voglia scoprirne il paesaggio, la storia e le tradizioni".

Un progetto che si diffonderà grazie a un nuovo portale web (eChianti.it) su cui troveranno spazio informazioni utili, iniziative culturali, percorsi per scoprire il territorio e idee per mangiare e dormire oltre all'elenco di aziende agricole, imprese e realtà del commercio e dell'associazionismo. 

Il tutto con la prospettiva, nel prossimo futuro, di collegare il portale ad una piattaforma di vendita on line finalizzata allo sviluppo di un vero e proprio strumento di e-commerce che possa ampliare la platea dei potenziali acquirenti dei prodotti tipici e dei servizi realizzati nel territorio di Bagno a Ripoli. 

Una iniziativa che ha riscontrato grande favore da parte dell'amministrazione comunale, col sindaco Francesco Casini e l'assessore allo sviluppo economico Francesca Cellini che sono detti entusiasti di poter "cogliere le opportunità della rete per fare sistema e promuovere il nostro territorio" . Parole cui si associano quelle di Gian Domenico Volpi, legale rappresentante della società Pubblica Amministrazione & Mercato che ha lanciato il progetto. "Da anni lavoriamo con gli enti locali e le imprese per offrire consulenza nel complesso sistema degli appalti pubblici – ha spiegato - e nel 2014 abbiamo deciso di realizzare un progetto alternativo, di marketing territoriale, a cui pensavamo da tempo. L'obiettivo che ci prefiggiamo è quello di fare di Bagno a Ripoli la finestra privilegiata su Firenze e sul Chianti anche attraverso la riscoperta delle tradizioni e delle eccellenze del territorio"

In occasione della presentazione di eChianti, domenica, è prevista alle ore 16 anche una visita guidata all’Antico Spedale del Bigallo. Per partecipare alla visita guidata è necessario inviare una email di prenotazione all’indirizzo info@echianti.it oppure telefonare al 360.1094942.



Tag

Bologna, rubano bancomat alle Poste e intascano un milione: 3 arresti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca