Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE10°22°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 25 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Attualità venerdì 17 luglio 2020 ore 14:52

Un patto per la tutela dell'ambiente

Comune e Fondazione per il clima e la sostenibilità hanno firmato un protocollo d'intesa per promuovere la tutela e la valorizzazione dell’ambiente



BAGNO A RIPOLI — lPromuovere sul territorio le buone bratiche ambientali attraverso attività di formazione, indagini e iniziative.

E' l'obiettivo sancito da un protocollo firmato da Comune di Bagno a Ripoli e la Fondazione per il clima e la sostenibilità.

"Al centro del lavoro congiunto - spiega una nota del Comune- il tema dello sviluppo sostenibile delle aree urbane e periurbane in termini di agricoltura urbana e inclusione sociale, la gestione sostenibile della risorsa idrica e il contrasto al dissesto idrogeologico, la mitigazione e l’adattamento climatico, la valorizzazione della biodiversità, delle energie rinnovabili e dell’economia circolare. Tra gli obiettivi dell’intesa anche la ricerca di finanziamenti per progetti ambientali improntati all’innovazione tecnologica e l’organizzazione di eventi e iniziative per la divulgazione della cultura della sostenibilità aperti a tutta la comunità".

"Daremo vita a occasioni di approfondimento, laboratori, ricerche e iniziative per tutta la comunità e in particolare per le fasce più giovani della popolazione, che erediteranno il nostro territorio" sottolineano il sindaco Francesco Casini e l’assessore all’ambiente Enrico Minelli - Cercheremo di dare loro nuovi strumenti e nuove conoscenze affinché possano tramandarlo nel migliore dei modi a loro volta a chi li seguirà”.

“Con molto piacere stipuliamo questo accordo di collaborazione che sancisce un’intesa importante su attività che si svolgono e si sono svolte nel comune di Bagno a Ripoli – dice il presidente della Fondazione Simone Orlandini -. Creiamo così le basi per proseguire con numerose attività di comune interesse verso un futuro più rispettoso dell’ambiente. Ricordiamo con piacere le positive esperienze realizzate nel campo dell’innovazione e della ricerca sulle agro-energie e la collaborazione con la tenuta di Poggio Casciano, concluse con pubblicazioni tecnico-scientifiche e incontri di formazione”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS