QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 19°31° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 19 agosto 2019

Attualità lunedì 30 novembre 2015 ore 11:42

Rinasce la palestra Gobetti-Volta

Taglio del nastro per la struttura danneggiata dal violento nubifragio del 1 agosto. Le infiltrazioni di acqua avevano divelto parte della copertura



BAGNO A RIPOLI — Al taglio del nastro erano presenti il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini, il consigliere delegato della città metropolitana ai lavori pubblici Massimiliano Pescini, il delegato metrocittà alla rete scolastica Giampiero Mongatti,  l'assessore ai lavori pubblici e sport Enrico Minelli e il dirigente scolastico del Gobetti Volta, Clara Pistolesi.

Il violento nubifragio del 1 agosto aveva divelto parte della copertura della palestra e l'acqua, defluendo verso il basso aveva impregnato la pavimentazione sportiva sottostante, che si era completamente rigonfiata, tanto da rendere inagibile tutta la struttura edilizia. 

Il consiglio metropolitano di Firenze deliberò i lavori di somma urgenza per la messa in sicurezza della palestra e, per eliminare ogni pericolosità negli edifici e nelle aree limitrofe ed intervenne subito per il ripristino delle condizioni di sicurezza e la rimozione dei pericoli. L'ammontare complessivo dei lavori è stato di circa 140mila euro.

“Un altro edificio pubblico che torna pienamente fruibile – hanno detto Massimiliano Pescini, Giampiero Mongatti e il sindaco Francesco Casini - Completati i lavori di messa in sicurezza della palestra Gobetti Volta, studenti, insegnanti, personale non docente e tutti gli utilizzatori di questa bella e importante struttura possono finalmente usufruirne di nuovo per le attività ordinarie e, come nella circostanza del convegno di oggi, per iniziative e manifestazioni aperte alla cittadinanza. La soddisfazione degli amministratori è sempre grande quando si arriva ad un risultato importante per la collettività, ma lo è ancora di più nel momento in cui ciò avviene in un àmbito formativo". 

"L'educazione scolastica e sportiva e l'universo culturale e sociale che ruota intorno ad essa sono per noi una delle più importanti priorità di governo e inaugurare ufficialmente la palestra riqualificata e rinata in occasione di un'iniziativa sullo sport contro la droga dà a questo evento un valore ed un sapore particolari. Grazie alla città metropolitana – ha concluso il sindaco Francesco Casini - che è intervenuta con grande tempestività, cura e competenza”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità