Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:34 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 09 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki di nuovo a casa: «Grazie Italia, voglio tornare presto. Aspettatemi»

Attualità lunedì 01 febbraio 2021 ore 18:25

Tutti in gita all'Abetone e fioccano le multe

Sono molti i giovani fermati dai carabinieri dopo le 22 o davanti ai locali dopo l'orario di chiusura. Fiorentini, pisani e lucchesi nei guai



SAN MARCELLO - PITEGLIO — La Toscana zona gialla spinge a gite fuori porta nel weekend, soprattutto nelle zone della montagna dove a Gennaio è caduta molta neve. Sono molti i giovani fermati dai carabinieri sulla montagna pistoiese nella zona dell'Abetone che hanno violato le normative anti-Covid.

A San Marcello Piteglio i militari hanno bloccato una coppia di fiorentini intorno alle 3 di notte, nell'orario del coprifuoco che scatta alle 22, che stava rientrando a Firenze. Per loro è scattata  la contravvenzione per la violazione alle norme di contenimento della pandemia da Covid-19.

Sempre nel fine settimana nei pressi di alcuni locali della montagna pistoiese, sono state elevate anche quattro contravvenzione nei confronti di alcuni avventori beccati dopo l'orario di chiusura, fissato per le ore 18, assembrati davanti al locale.

Fermati anche tre giovani pisani mentre stavano fumando uno spinello in piazza a San Marcello e nei loro confronti è scattata la segnalazione alla prefettura di residenza quali assuntori di sostanze stupefacenti. 

Atri due giovani, di Lucca e Firenze, dopo aver assunto sostanze stupefacenti, sono stati fermati ad Abetone mentre rientravano a casa alla guida delle loro auto, a loro è stata ritirata anche la patente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio sarebbe avvenuto ieri durante le verifiche sulle misure anti Covid a una delle fermate di trasporto pubblico locale. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità