Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE13°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Non venite a Trieste, è una trappola bella e grossa», il video-appello di Stefano Puzzer

Attualità sabato 30 gennaio 2021 ore 13:58

Strage, protesta a Firenze per l'anno giudiziario

Il presidio a palazzo di giustizia a Firenze

Presidio dell'associazione dei familiari delle 32 vittime del disastro ferroviario del 2009, stamani, davanti al palazzo di giustizia del capoluogo



VIAREGGIO — Stamani dalle 9,30 una delegazione dell'associazione Il Mondo che Vorrei, che raggruppa i familiari delle 32 vittime della strage ferroviaria del 29 giugno 2009 di Viareggio, nel rispetto delle norme anticontagio è presente di fronte al Palazzo di Giustizia di Firenze, in occasione dell'apertura dell'anno giudiziario. 

"Come abbiamo sempre ribadito, la nostra battaglia per la prescrizione è una battaglia di giustizia in un paese civile - scrivono in una nota - e se con la Legge Viareggio 2 (riforma dell'istituto della prescrizione entrata in vigore a gennaio 2020) abbiamo ottenuto un primo successo è merito del lavoro di questi anni. Grazie a questa legge un'eventuale condanna in primo grado fermerebbe lo scorrere della prescrizione". 

"Noi familiari non staremo zitti, guai a mettere in discussione quella legge, perché nasce dalle nostre battaglie, dal sangue dei nostri cari, dall'ingiustizia che noi abbiamo subito e continuiamo a subire dopo quest'ultima sentenza della Cassazione che ha dichiarato prescritti 32 omicidi".

30 Gennaio 2021 Firenze Palazzo di Giustizia Apertura dell’anno giudiziario

Pubblicato da Il Mondo Che Vorrei Onlus Viareggio su Sabato 30 gennaio 2021
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impatto violento tra due automobili. Sul posto personale del 118 e polizia municipale. I residenti hanno segnalato la pericolosità dell'incrocio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità