comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:16 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
#IoApro, la cena (con 90 clienti) nel ristorante milanese: «La pandemia non è come ce la raccontano»

Cronaca giovedì 06 febbraio 2020 ore 14:36

Mafia, 150 milioni di euro riciclati in Toscana

Dodici arresti in un'operazione coordinata dalla Dda di Firenze. L'organizzazione riciclava proventi di affari criminosi nell'economia toscana



PRATO — Dodici arresti, di cui sei in carcere, e sessanta indagati in un'operazione coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia fiorentina e condotta dalla Guardia di Finanza pratese per smantellare un'associazione a delinquere che riciclava in attività economiche operanti in Toscana i proventi degli affari criminosi di una famiglia mafiosa di Palermo.

Gli investigatori sono riusciti a ricostruire un fiume di denaro illecito, circa 150 milioni di euro, reinvestito in oltre trenta imprese con sede in Toscana, nel Lazio e in Sicilia, e tutte dedite al commercio dei pallets, i pancali di legno utilizzati per trasportare o immagazzinare merci di vario tipo. Il riciclaggio avveniva attraverso un giro di false fatture e di bonifici fra società del gruppo mafioso e altre aziende.

Dei sei arrestati, due abitano a Prato, due a Campi Bisenzio e uno a Sesto Fiorentino.

Nel corso della mattinata le fiamme gialle hanno eseguito centoventi perquisizioni.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS