QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 22 novembre 2019

Cultura domenica 29 settembre 2019 ore 16:15

Ulisse da record per Leonardo Da Vinci

Il programma condotto da Alberto Angela raggiunge il 20 per cento di share, supera i tre milioni e mezzo di spettatori nella puntata dedicata al genio



FIRENZE — La puntata di Ulisse in prima serata su Rai Uno ha riscosso uno straordinario successo di pubblico, oltre 3 milioni e seicentomila telespettatori. Lo speciale dedicato a Leonardo Da Vinci è stato seguito in televisione, ma anche sui social network dove si sono alternati post di molte istituzioni toscane, dal Comune di Vinci che ha invitato a seguire la diretta all'Opera del Duomo, per poi passare alle Gallerie degli Uffizi ed alcune incursioni social ci sono state anche da parte della pagina ufficiale della serie tv I Medici.

"La Rai ha effettuato le riprese anche a Vinci, per una ricostruzione della vita di Leonardo. In particolare quelli relativi alla sua infanzia, come la Casa natale ad Anchiano e tutta la campagna circostante" è il post del Comune di Vinci. "Leonardo da Vinci aveva cominciato i suoi studi presso la bottega del Verrocchio. Gli Uffizi conservano tre dipinti della sua giovinezza, da quest'anno esposti insieme, in una sala appositamente allestita, in onda con Alberto Angela ad Ulisse" il tweet delle Gallerie fiorentine durante la puntata.

La nascita di Leonardo in una frazione di Vinci, l'arrivo a Firenze e le opere lasciate e conservate in Toscana sono state contornate dalle esperienze vissute a Milano ed in Francia. Dalla bottega del Verrocchio alla Gioconda, passando per l'Annunciazione custodita agli Uffizi nella nuova sala dedicata a Leonardo tutti episodi della vita del grande autodidatta sono stati seguiti con attenzione da milioni di telespettatori.



Tag

Mes, Di Maio: «Nessuno scontro con Conte»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità