Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE24°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Cronaca domenica 31 gennaio 2021 ore 19:25

Movida e assembramenti nel weekend toscano

Bicchieri di plastica lasciati su un defibrillatore in Santo Spirito a Firenze
Bicchieri di plastica lasciati su un defibrillatore in Santo Spirito a Firenze

Gruppi di giovani a Firenze, polizia e municipale hanno fatto decine di multe. Il fenomeno è comune ad altre città, in Italia e in Toscana



FIRENZE — Nonostante decine di multe fatte dagli agenti della polizia di stato e della municipale gli aperitivi e la movida a Firenze non si fermano. Il fenomeno è diffuso in Italia e in Toscana negli ultimi giorni sono stati molti i casi che hanno fatto discutere. Restando agli episodi più recenti in Toscana, venerdì sera a Marina di Carrara due giovani hanno creato il panico affrontandosi con due colli di bottiglia, ieri sera in Sant'Ambrogio a Firenze c'è stata una festa alcolica con canti e balli.

Gli assembramenti dei giovani hanno fatto infuriare il sindaco Dario Nardella che ha parlato di "raggruppamenti festaioli" che rischiano "di vanificare tutti gli sforzi fatti dai cittadini e dalle imprese per far rimanere gialli Firenze e la Toscana".

Il fenomeno della movida, adesso concentrata all'ora dell'aperitivo anticipato, perché alle 18 i locali devono smettere di servire da bere, si sviluppa in varie parti della città, tra cui Santo Spirito, Sant'Ambrogio, Borgo La Croce e Cure.

Nardella ha fatto sapere che a breve incontrerà il Prefetto per intensificare i controlli. In Toscana oggi sono stati registrati 510 nuovi casi e 8 decessi.

Bicchieri di plastica lasciati su un defibrillatore in Santo Spirito

Bicchieri di plastica lasciati su un defibrillatore in Santo Spirito

Bicchieri di plastica lasciati su un defibrillatore in Santo Spirito

Bicchieri di plastica lasciati su un defibrillatore in Santo Spirito


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno