Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE23°41°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Unione europea, perché l'unanimità non funziona: la strategia del ricatto

Attualità martedì 01 marzo 2016 ore 19:30

Telecardiologia, dal 7 marzo il via a Firenze

Sta per iniziare la prima esperienza strutturata di telecardiologia, con diagnosi a distanza ma in tempo reale in dieci presidi periferici



FIRENZE — Far arrivare l’assistenza specialistica in luoghi remoti che altrimenti ne sarebbero privi, espandere territorialmente l’utilizzo sistematico delle competenze specialistiche e consentire un rapporto interattivo tra medico di famiglia e cardiologo. Sono questi i principali vantaggi che si concretizzeranno con la telecardiologia.

Dieci, per ora,i presidi territoriali coinvolti, sceti perchè situati in sedi periferiche e con minori disponibilità di prestazioni cardiologiche: Montedomini, Le Piagge, la Casa della Salute di Scandicci, Campi, Calenzano, Vaglia, Impruneta, Tavernelle, Rignano e Reggello.

Tre invece i centri di refertazione interessati: gli ospedali Palagi e Santa Maria Nuova e il presidio sanitario di Camerata a Fiesole, ai quali verranno inviati gli elettrocardiogrammi.

Il servizio sarà attivo tutti i giorni, dal lunedi al venerdi, al mattino e al pomeriggio.

Non servirà la prenotazione: il cittadino potrà recarsi direttamente all’ambulatorio con la richiesta del medico curante, farà l’ elettrocardiogramma e, in pochi minuti, riceverà la risposta.

I primi presidi ad attivare lunedì prossimo con la telecardiologia saranno quelli di Pratolino, Vaglia, Impruneta, Le Piagge e Montedodomini e poi, via via, entreranno nel sistema anche gli altri.

Non saranno più i pazienti a spostarsi ma le informazioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca