Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:37 METEO:FIRENZE12°17°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Imprese & Professioni lunedì 12 aprile 2021 ore 13:45

​Scuola di inglese a Firenze: 5 consigli per trovare la migliore

Corsi differenti, flessibilità d'orario, insegnanti madrelingua e certificazioni valide all'estero: le caratteristiche da tenere presente prima di scegliere la scuola d'inglese



TOSCANA — In questo periodo sono moltissimi coloro che hanno scelto di approfittare del momento di stallo per iscriversi ad una scuola di inglese ed imparare finalmente la lingua, ormai indispensabile al giorno d’oggi in moltissimi settori. Trovare però un istituto che sia realmente valido non è proprio semplicissimo, perché per quanto riguarda i corsi di inglese, Firenze offre diverse opzioni. Quel che è certo è che le scuole non sono tutte uguali e se alcune si rivelano effettivamente eccellenti, altre lasciano alquanto a desiderare. Ecco allora alcuni consigli per trovare un buon corso di inglese in città e andare a colpo sicuro, senza il rischio di iscriversi ad una scuola poco valida.

Gli insegnanti madrelingua sono i migliori

Un primo criterio per scegliere una scuola di inglese è quello di controllare quali siano le caratteristiche dei docenti. I migliori sono infatti i madrelingua certificati, perché per quanto possano essere bravi gli insegnanti italiani, non saranno mai in grado di arrivare ad un livello di pronuncia e conoscenza della lingua paragonabile a quello di un madrelingua. Conviene sempre verificare tale dettaglio quindi: le scuole più valide sono quelle che si avvalgono di docenti madrelingua e su questo non ci sono dubbi.

Una buona scuola propone offerte diversificate

Le scuole di inglese che propongono un solo corso, valido per tutti, non sono di certo il massimo perché ognuno ha i propri obiettivi ed un background differente. C’è chi, ad esempio, vuole imparare l’inglese per sostenere una determinata certificazione, chi desidera apprendere terminologie tecniche legate al mondo del business e ancora chi sceglie di iscriversi ad un corso di inglese per non rimanere indietro con il programma scolastico. Per questo conviene sempre scegliere una scuola che offra corsi differenti, pensati per rispondere alle varie esigenze dei propri iscritti.

Il nome fa la differenza (in molti casi)

Anche il nome può fare una bella differenza quando si è alle prese con la scelta di una scuola di inglese, perché è innegabile che ce ne siano alcune migliori e più famose di altre. A Firenze per esempio si trovano ben 2 sedi MyES: uno degli istituti più conosciuti e validi in tal senso ed optare per questa soluzione significa andare sul sicuro. Coloro che hanno frequentato una scuola MyES sono moltissimi e non si rischiano certo delusioni.

Orari flessibili per tutte le esigenze

Una buona scuola di inglese deve anche essere in grado di offrire una certa flessibilità per quanto riguarda gli orari delle lezioni. Ognuno infatti ha le proprie esigenze e deve conciliare gli impegni lavorativi e quelli personali con lo studio, quindi è importante avere la possibilità di spostare ad esempio una lezione oppure scegliere l’orario più comodo per frequentare senza problemi.

Possibilità di conseguire certificazioni di lingue

Infine, conviene sempre controllare che la scuola offra la possibilità di conseguire le principali certificazioni linguistiche perché ormai questi attestati vengono richiesti sempre più di frequente, sia in ambito lavorativo che scolastico. La certificazione inoltre è indispensabile per chi intende trasferirsi all’estero e cercare un impiego.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura e rabbia tra i residenti per il raid sulle auto in sosta nel quartiere. Le vetture sono state sventrate per asportare fari e navigatori
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità