Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE15°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Onorificenza a Liliana Segre, Casellati si commuove: «Lei ha trasformato l'orrore in memoria»

Attualità sabato 17 aprile 2021 ore 10:51

Al parco mediceo la biologia tra arte e scienza

La villa medicea a Pratolino
La villa medicea a Pratolino

Attraverso un progetto di ricerca a Villa Demidoff si sperimenta un prodotto biologico per proteggere le superfici artistiche da muschi e licheni



VAGLIA — La biologia che fa spettacolo è di scena al parco mediceo di Villa Demidoff a Pratolino. Protagonista è la ricercatrice Elisabetta Bianchi dell’università di Siena, all'opera come biologa per un progetto sperimentale dal titolo Bioconcultura – Biorimedi per il controllo di licheni e biofilm su beni culturali

Il progetto vede la collaborazione tra l'università di Siena per la quale Elisabetta lavora come assegnista di ricerca, l’ateneo di Firenze, la Regione Toscana che lo finanzia, un’azienda privata che ha prodotto una sostanza biologica per proteggere i monumenti tra statue, viali e architetture dai muschi e dai licheni, la Città Metropolitana di Firenze che ha messo a disposizione il parco.

Il progetto portato avanti a Pratolino prevede l’utilizzo sulle superfici di questa sostanza biologica, al posto di quelle sintetiche e chimiche, e sta dando ottimi risultati. E’ partito nel maggio 2020 e si concluderà a maggio 2022.

"Bioconcultura - Biorimedi per il controllo di licheni e biofilm su beni culturali"
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati i residenti ad allertare la polizia dopo avere trovato all'interno di un garage alcuni scooter abbandonati, manomessi e svaligiati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità