Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:45 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Lavoro venerdì 12 febbraio 2016 ore 15:34

La scuola in piazza in difesa dei precari

Presidio sotto la prefettura dei precari: “Concorso sì ma non ora e non così”. La questione riguarda circa un migliaio di insegnanti in provincia



FIRENZE — "Concorso sì... ma non ora e non così": questo lo slogan dei precari della scuola, in presidio a Firenze davanti alla Prefettura in occasione della Giornata di mobilitazione per i diritti dei precari. La manifestazione è stata organizzata da Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda Firenze.

Nonostante la legge nazionale, la Buona scuola, il problema dei precari della scuola infatti esiste: nella provincia di Firenze riguarda circa un migliaio di persone e sembra essere lontano dalla soluzione.

I sindacati hanno spiegato che “il concorso pubblico è lo strumento che garantisce assunzioni trasparenti. Il concorso va bene ma prima vanno gestite le situazioni di precariato che ci sono ancora nonostante le assunzioni del piano nazionale. Per anni, spiegano i sindacati, sono stati utilizzati contratti a tempo determinato per chiudendo sia la possibilità di stabilizzazione che di abilitazione: chiusura delle graduatorie a esaurimento senza procedere alla stabilizzazione dei 150.000 come previsto dall'allora Governo Prodi, chiusura delle scuole di specializzazione, mancanza di concorsi ordinari aperti a tutti. La sentenza della Corte di Giustizia Europea che vieta la reiterazione dei contratti va attuata, determinando i criteri per l’assunzione di coloro che possono vantare tale reiterazione”.

I sindacati della scuola chiedono quindi di risolvere la situazione di chi pur avendo i titoli per l’assunzione rischia di essere estromesso dal concorso che non valorizza il lavoro e le professionalità acquisite.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

PAOLA PISANO SU PRECARI SCUOLA
SILVANA BOCCARA SU PRECARI SCUOLA
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Da una trasformazione edilizia parte la riqualificazione di uno degli angoli più frequentati dai giovani fiorentini e tifosi viola degli anni '80
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità