Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:36 METEO:FIRENZE16°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei 2021, Mancini: «Noi favoriti? Mancano solo sei partite, è ancora lunga»

Sport giovedì 13 maggio 2021 ore 09:34

Fiorentina salva, i tifosi ringraziano Iachini

Tanti i post e i commenti dedicati al mister Beppe Iachini che dopo il rientro in panchina ha guidato i viola alla salvezza in una stagione difficile



FIRENZE — Giuseppe Iachini entra di diritto tra gli allenatori viola che pur non avendo raggiunto lo Scudetto ha comunque vinto qualcosa, salvando la stagione. Una stagione complicata, una delle tante vissute dalla Fiorentina se non fosse stato per la pandemia che ha reso ancor più difficile la vita a tutte le squadre della Serie A rimaste senza l'uomo in più, il tifoso da stadio.

Iachini da Gloria Viola e tifoso ha vissuto con passione il ruolo che gli è stato affidato dal patron Rocco Commisso, recuperare la squadra dopo le dimissioni di Cesare Prandelli. I tifosi lo hanno capito ed hanno rivisto in lui il lottatore degli anni '80, per la precisione dal 1989 al 1994.

E' stato lo stesso Iachini alla vigilia della sfida con il Cagliari a spiegare bene tutto "Il lavoro di Cesare Prandelli è stato ottimo. Dieci partite per rimettere in carreggiata la situazione psicologica e ritrovare a livello anche di gioco certi principi, questo era il tempo che avevamo a disposizione. Siamo una delle squadre che ha fatto due goal all’Atalanta, segnato alla Juve, fatto tre reti in trasferta a Bologna, battuto la Lazio con due goal".

Nel futuro dei viola c'è già Gennaro Gattuso del quale i media di settore parlano da giorni ma Beppe Iachini ne uscirebbe con la stima dei tifosi.

"Il presidente ha visto il nostro lavoro, quello dello staff e di tutto il gruppo. I suoi complimenti mi fanno piacere. Quando mi ha richiamato sono tornato con il cuore nella squadra che amo. Voglio finire al meglio e poi terminata la stagione, beh forse sarà meglio pensare ad altro anche perché se no ci rimetto la salute per quanto ci tengo a questa squadra. Quindi forse a fine stagione potremo pensare ad altre cose, ma nel calcio mai dire mai. Vedremo" sono state le parole del mister.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo fermato stamani dalla Municipale è risultato privo di assicurazione, ma negli ultimi giorni sono stati 15 tra navette e risciò multati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità