Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità martedì 07 aprile 2020 ore 09:28

Covid, niente mascherine nelle cassette postali

Anna Ravoni sindaco di Fiesole
Anna Ravoni sindaco di Fiesole

Il sindaco di Fiesole ha scelto di consegnare le mascherine solo ai cittadini che le riceveranno personalmente o si recheranno a ritirarle



FIESOLE — Le mascherine gratuite fornite dalla Regione Toscana sono arrivate anche a Fiesole dove il sindaco Anna Ravoni ha deciso di non lasciarle nelle cassette della posta in assenza dei residenti "Se non risponde nessuno, il sacchetto non verrà consegnato e dovrete telefonare al Comune per concordare su una successiva consegna" ha spiegato Ravoni che ha sottolineato "Le mascherine non sono usa e getta, ma sono riutilizzabili".

Il primo cittadino ha spiegato "Saranno obbligatorie sia nei luoghi chiusi, sia in quelli aperti dove c’è presenza di più persone. Il Comune le consegna alle Associazioni di Volontariato e di Protezione Civile che provvedono a distribuirle a tutte le famiglie fra martedì pomeriggio e mercoledì".

Ravoni ha scelto una linea precauzionale per la consegna evitando di lasciare le mascherine nelle cassette e fornendo l'elenco dei soggetti autorizzati a suonare i campanelli "Verrà consegnato un sacchetto contenente due mascherine per ogni componente il nucleo familiare con etichetta nominativa del capofamiglia. I volontari suoneranno i vostri campanelli e poi, in sicurezza, a distanza, verranno consegnati i sacchetti contenenti le mascherine. Queste sono le Associazioni autorizzate e che faranno queste consegne: Croce Azzurra di Girone, Croce Rossa Italiana, Fratellanza Popolare Valle del Mugnone, Misericordia di Compiobbi, Misericordia di Fiesole e VAB Fiesole".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità