QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 28° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 23 settembre 2017

Attualità lunedì 17 luglio 2017 ore 17:26

Edificio occupato, il Comune non ci sta

Dura presa di posizione sulla nuova occupazione da parte dei rifugiati da parte dell'assessora al welfare Sara Funaro: "Bloccare subito l'occupazione"

FIRENZE — "La scelta precisa di questi occupanti è di voler restare in percorsi di illegalità: abbiamo avvisato immediatamente le forze dell'ordine, affinché l'occupazione fosse bloccata; come ogni volta, ribadiamo che qualsiasi occupazione di immobili è sempre da condannare". 

Così l'assessore al welfare Sara Funaro interviene sulla nuova occupazione dell'immobile di proprietà Unipol-Sai in via Baracca a Firenze. 

Lo stabile occupato da circa 40 rifugiati appartiene a Unipol-Sai, ed era stato già sgomberato da una precedente occupazione abusiva. Tra loro gli occupanti i somali già protagonisti dell'occupazione dei magazzini ex Meyer in via Luca Giordano da cui sono stati sgomberati la settimana scorsa. 

Nella nuova occupazione di via Baracca i senzatetto hanno esposto striscioni con scritte tipo ''Vogliamo le case''. Sul posto, personale della polizia, tra cui agenti della Digos.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca