QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 12°21° 
Domani 23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 settembre 2016

Cronaca venerdì 25 marzo 2016 ore 19:24

Ridotta in schiavitù da falsi agenti segreti

La Corte d'assise di appello ha inflitto una pesante condanna a una coppia della piana fiorentina per violenze e sequestro di una donna di 40 anni

FIRENZE — Marito e moglie era riusciti a circuire la donna, disoccupata, fingendo di essere agenti segreti e prospettandole lauti guadagni. In realtà la coinvolsero in un giro di truffe ai danni di altri disoccupati a cui venivano promesso lavoro nel corso di incontri organizzati in camere d'albergo. Infine, per un mese, la ridussero in schiavitù, rinchiudendola nella cantina della loro abitazione dove la poveretta fu picchiata e violentata.

Ribaltando la sentenza di primo grado, la Corte di Assise di appello ha condannato il marito a 13 anni e 8 mesi di reclusione e a 6 anni la moglie. Ma i due, attualmente, sarebbero all'estero per motivi di lavoro, nel settore della moda. Il loro avvocato ha annunciato il ricorso in Cassazione.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità