QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18°29° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2016

Cronaca martedì 08 marzo 2016 ore 16:00

Rapinatori con il vizietto del gioco d'azzardo

Servizio di Dario Pagli

I malviventi sono stati bloccati mentre stavano per mettere a segno una rapina alla Snai. Il provento sarebbe servito per finanziare le loro giocate

FIRENZE — Con la pistola in pugno, rivelatasi poi un giocattolo, guanti e passamontagna hanno provato a rapinare una sala scommesse. I due malviventi, di 53 e 61 anni, incensurati, italiani, sono sospettati di essere anche gli autori di almeno altri cinque colpi analoghi avvenuti nei mesi scorsi a Firenze, che avrebbero messo a segno per finanziare la loro passione per il gioco d'azzardo, in particolare per le scommesse sulle gare ippiche. I poliziotti della squadra mobile seguivano da tempo i loro movimenti e li controllavano anche attraverso attività tecniche, tra cui intercettazioni telefoniche. 

"Si tratta di persone che ci hanno fatto perdere un bel pò di sonno - ha commentato il questore di Firenze Raffaele Micillo - poiché avevano preso di mira i punti Snai, che all'orario di chiusura hanno molti soldi soldi in cassa. Ieri sera si è arrivati al dunque".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità