QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 13 dicembre 2017

Attualità martedì 05 dicembre 2017 ore 13:08

L'abbraccio di Sesto ai lavoratori Ginori

Il sindaco di Sesto Fiorentino Lorenzo Falchi

Il sindaco Lorenzo Falchi ha espresso la propria soddisfazione ai dipendenti dell'azienda dopo l'accordo sulla vendita dei terreni raggiunto a Roma

SESTO FIORENTINO — La notizia dell'intesa raggiunta tra le banche, l'azienda e i liquidatori sul futuro della storica azienda sestese è stata accolta come una ventata di aria sana a Sesto Fiorentino dopo mesi di attesa.

A esprimere la propria soddisfazione è stato il sindaco Lorenzo Falchi: "Finalmente tiriamo un sospiro di sollievo: dopo tanti, troppi mesi di attesa, c'è l'accordo sul futuro dello stabilimento Richard-Ginori. Il primo pensiero va ai lavoratori, per i quali, finalmente, si apre la possibilità di un futuro meno incerto", ha detto Falchi. "E poi alla nostra città, a Sesto Fiorentino - aggiunge - che ha atteso l'esito dell'incontro di questo pomeriggio per mesi".

"Dopo il Museo - ha aggiunto - va al suo posto il tassello più importante di questa vicenda intricata: quello del futuro produttivo. È una grande soddisfazione, un risultato raggiunto attraverso una trattativa lunga e difficile dall'esito tutt'altro che scontato. Oggi è un giorno importante, il giorno in cui si pongono le basi per iniziare a scrivere una nuova pagina della storia della Ginori".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità