QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 5° 
Domani -4°1° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 febbraio 2018

Attualità lunedì 12 febbraio 2018 ore 15:22

La tesoreria degli Uffizi va a Mps

Banca del Monte dei Paschi di Siena si è aggiudicata per la prima volta la gestione del servizio di tesoreria delle Gallerie degli Uffizi



FIRENZE — Banca Monte dei Paschi di Siena si è aggiudicata per la prima volta la gestione del servizio di tesoreria delle Gallerie degli Uffizi, che riuniscono tre straordinari complessi museali: Uffizi, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli. 

La firma per l’affidamento della concessione è avvenuta a Firenze, nella sede degli Uffizi alla presenza del direttore delle Gallerie Eike Schmidt, del responsabile Area Toscana di BMps Maurizio Bai e del direttore territoriale mercato Firenze Centro Nord Steve Hammoud.

“Le collezioni d’arte delle Gallerie degli Uffizi, le architetture dei palazzi storici e il Giardino di Boboli rappresentano un patrimonio artistico e culturale unico e con pochi precedenti al mondo – ha commentato Maurizio Bai, responsabile Area Toscana di BMps –. Siamo pertanto orgogliosi di poter affiancare questo prestigioso ente fiorentino per la gestione delle operazioni finanziarie”.

“I Medici - la cui collezione costituisce il nucleo iniziale delle Gallerie degli Uffizi - erano i banchieri dei sovrani d’Europa – ha dichiarato Eike Schmidt, direttore delle Gallerie degli Uffizi -. L’importanza di un Istituto bancario prestigioso quale il Monte dei Paschi di Siena, con il suo impegno per la tesoreria degli Uffizi, si riallaccia all’acume di quei mecenati e alla storia di tutta la Toscana”.

Il servizio di tesoreria offerto da Banca Monte dei Paschi di Siena, attivo a partire dal 2018, avrà una durata di cinque anni.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità