QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani -0°8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 03 dicembre 2016

Attualità martedì 19 gennaio 2016 ore 10:53

Piazzale Michelangelo, dal 14 febbraio si cambia

Al via i lavori per ampliare l'area pedonale da 4.350 metri quadrati a 7.700. Per il parcheggio resterà solo una striscia di 12 metri e 78 posti auto

FIRENZE — L'area di sosta che rimarrà dopo l'intervento prevede anche tre posti riservati ai disabili e altrettanti stalli per i taxi. Ulteriori posti a rotazione aranno a disposizione nell'area pubblica adiacente al Giardino dell'Iris.  Sarà regolamentato anche il parcheggio in via delle Porte Sante dove saranno delimitati 64 posti a sosta promiscua, quindi gratuita per i residenti della zona a traffico limitato del centro storico. 

Nella prima fase sperimentale del nuovo assetto di piazzale Michelangelo, la tariffa sarà di 1 euro la prima ora e di 2 euro a partire dalla seconda per incentivare la rotazione delle auto. 

Il parcheggio sarà in funzione tutti i giorni, festivi compresi, dalle 8 alle 24. 

Riguardo ai lavori al piazzale, sarà tracciata la nuova segnaletica, spostati i paletti e le catene che delimitano l'area pedonale, installati i parcometri per il pagamento, cancellate le vecchie strisce. 

L'intervento di rifacimento complessivo della pavimentazione sarà effettuato successivamente, una volta individuata con la soprintendenza la tipologia del materiale da utilizzare al posto del bitume. Tra le proposte degli uffici comunali alla soprintendenza c'è anche un conglomerato trasparente del tipo usato in piazza Savonarola. Il progetto di riqualificazione della pavimentazione prevede anche la messa in opera di elementi di arredo urbano. Per questa operazione la spesa prevista è di 510mila euro.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Arte

Attualità

Attualità

Attualità