QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18°30° 
Domani 21°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 29 agosto 2016

Attualità mercoledì 10 febbraio 2016 ore 14:22

Love Run, la corsa degli innamorati

Al via la nuova manifestazione ricreativo-sportiva all’interno del calendario Uisp in partenza dall’U.S. Affrico il giorno prima di San Valentino

FIRENZE — “Un’altra bella manifestazione che completa il ricco e variegato calendario delle corse podistiche fiorentine. Come amministrazione – sottolinea l’assessore allo sport Andrea Vannucci – riteniamo sia sempre importante creare occasioni per corretti stili di vita e per far correre i fiorentini. Sarò presente alla partenza della gara”.

“Correre – aggiunge la presidente della Commissione Cultura e Sport Maria Federica Giuliani – è sinonimo di libertà, vuol dire andare oltre i vincoli sociali e culturali, misurarsi e ritrovarsi con la parte più profonda di noi, sia sotto l’aspetto fisico e quello imperscrutabile delle emozioni. Fra tutte le discipline sportive, la corsa è sicuramente una filosofia di vita, una metafora della stessa vita. Ma anche un mezzo potentissimo per trasmettere messaggi sociali importanti in modo molto semplice, efficacissimo strumento di socializzazione. Ringrazio Filippo Galantini che ha coinvolto in questa iniziativa tanti giovani”.

Il ritrovo dei partecipanti sarà presso l’U.S. Affrico, nel viale Manfredo Fanti, 20 alle 15 dove le associazioni benefiche Artemisia e Run for You presenteranno le loro attività sociali di assistenza contro la violenza e del dono come forma di volontariato. 

Si potranno fare le ultime iscrizioni (costo 10 euro, il ricavato sarà poi devoluto, in parte, alle associazioni presenti) fino alle 16. La partenza sarà data alle 16,30.
“Si tratta di una formula nuova di corsa – spiega l’organizzatore Filippo Galantini – poiché ai partecipanti sarà assegnato un lasso di tempo da percorrere, nella fattispecie un’ora, e non una distanza, permettendo ad ogni partecipante di scegliere la propria velocità ed arrivare tutti insieme al traguardo. Il percorso della manifestazione, lungo 2,35 Km., sarà quello che possiamo chiamare “l’Anello degli Stadi”, poiché, partendo dalla polisportiva Affrico passerà davanti al Mandela Forum, alla piscina Costoli, alla Floriagafir, allo stadio d’atletica Ridolfi, allo stadio Artemio Franchi, allo stadio di rugby Mario Lodigiani, ai giardini e allo skatepark ed infine davanti al diamante Cerreti di baseball e alla palestra B-Side per poi ricominciare il giro, valorizzando così il cuore sportivo di Firenze, coronato interamente da un’ottima pista ciclabile, utilizzabile durante la manifestazione”.
Il divertimento sarà assicurato ai partecipanti con la musica di Radio Bruno, media partner e il riscaldamento sarà a coppia o di gruppo come nei maggiori eventi di questo genere.
Curiosità: il pettorale sarà senza numero, in modo che ogni partecipante lo potrà personalizzare a propria fantasia.
Volendo promuovere il concetto di movimento per la salute a tutte le età, saranno regalati i pettorali ai bambini preiscritti. Si aspettano sotto l’arco di partenza

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità