QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 20°30° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 01 luglio 2016

Attualità mercoledì 03 febbraio 2016 ore 15:25

Stragi e poteri occulti, se ne parla in classe

Al via all'Isis Machiavelli una serie di sette workshop organizzati dalla Regione e dal Centro di legalità democratica dedicati ai misteri d'Italia

FIRENZE — Dagli anni di piombo alle stragi di mafia, dalla stagione del terrorismo rosso e nero ai depistaggi alla storia dei servizi segreti deviati.

E' una ventaglio di temi affascinante quello con cui nei prossimi mesi si troveranno a misurarsi gli studenti dell'Istituto Machiavelli di Firenze che oggi hanno partecipato al primo di sette workshop dedicati appunto ai misteri d'Italia. 

Incontri organizzati dalla Regione e dal Centro di legalità democratica i cui archivi si trovano a Palazzo Strozzi Sacrati, sede della giunta regionale.

"La tradizione della Toscana è quella di un popolo che ama partecipare, vivere nella democrazia e stare sempre contro l'intolleranza e l'illegalità, tutti valori che sarebbe molto bello lasciare in eredità anche ai più giovani - ha sottolineato l'assessore regionale alla cultura della legalità Vittorio Bugli, il quale ha rinnovato l'invito ai ragazzi a utilizzare le risorse messe a disposizione dal Centro di documentazione - come strumento per facilitare il loro approfondimento"

Ma le iniziative con le scuole non si fermano qui: 5 ragazzi di istituti fiorentini stanno lavorando all'inventario di una parte dell'archivio della giornalista Sandra Bonsanti, donato al Centro, mentre il liceo classico Michelangelo sta organizzando un'iniziativa sulla mafia.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca