QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 10 dicembre 2016

Cultura sabato 27 febbraio 2016 ore 11:02

Tutte le malattie di Michelangelo

Dall'artrosi alla gotta, all'intossicazione da piombo: caccia aperta degli esperti alle malattie del Buonarroti che cercano indizi in testi e quadri

FIRENZE — Si aprono nuovi scenari di ricerca dopo la recente scoperta nei ritratti del Buonarroti di alcuni 'indizi' riguardanti l'artrosi delle mani: medici e critici d'arte sono pronti a lavorare alla ricerca di prove concrete che dimostrino di quali malattie soffrisse.

''Qualora l'Opera di Santa Croce volesse indagare i resti umani di Michelangelo, la nostra équipe è a disposizione'', afferma il chirurgo Davide Lazzeri.

Nella equipe di studiosi il chirurgo plastico Manuel Francisco Castello, il reumatologo Marco Matucci-Cerinic e Donatella Lippi, professoressa di Storia della medicina all'Università di Firenze, già protagonista del 'Progetto Medici' che ha portato alla riesumazione di personaggi eccellenti della dinastia fiorentina. 

Ma le ricerche potrebbero proseguire anche in campo artistico. ''Con l'aiuto di storici dell'arte si potrebbe dare vita ad una revisione critica delle opere compiute da Michelangelo - aggiunge Lazzeri - per capire come la sua arte sia stata condizionata da queste malattie''.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità