QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 13 dicembre 2017

Cronaca sabato 18 novembre 2017 ore 16:36

Tre aggressioni per rapina nel cuore della notte

Le vittime sono una donna colombiana, un americano e un anziano fiorentino. Arrestati dalla polizia tre pregiudicati di origina marocchina

FIRENZE — Tre violente rapine si sono consumate nel corso della notte in zone diverse della città. 

Vittima della prima, avvenuta in centro, nella zona di Santa Croce, intorno alle 3, è stata una trentenne colombiana: un uomo l'ha agguantata alle spalle, l'ha fatta cadere a terra e poi a cercato di portarle via la borsa, senza peraltro riuscirci. La donna si è messa a urlare e poco dopo sono giunti sul posto i mezzi del 118 che l'hanno soccorsa e medicata.

Un'ora dopo un ragazzo statunitense di 23 anni è stato aggredito da un gruppo di persone che, dopo averlo minacciato e malmenato, gli hanno portato via una collana d'oro. Quando la polizia è giunta sul posto, il giovane è salito sulla volante e ha consentito agli agenti di individuare e arrestare due marocchini poco più di ventenni.

La terza rapina è stata invece messa a segno nella zona della Leopolda, a Porta a Prato. In questo caso la vittima è stato un settantenne che, avvicinato da un marocchino con la scusa di farsi accendere una sigaretta, si è beccato un pugno in pieno volto. Poi il nordafricano si è impossessato del suo portafoglio e del cellulare ed è fuggito. Intorno alle 5 del mattino, l'anziano ha avvistato il suo aggressore in via Bausi, ha chiamato la polizia e poco dopo gli agenti hanno fatto scattare le manette ai polsi del 37enne, risultato privo del permesso di soggiorno e già conosciuto dalle forze dell'ordine con altre generalità. E' stato sottoposto a fermo della polizia.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità