QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18°30° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 22 luglio 2017

Attualità mercoledì 19 aprile 2017 ore 17:55

La mostra dell'Artigianato rivoluziona il traffico

Cambiano i sensi e scattano i divieti di transito per consentire l'allestimento e lo smontaggio degli stand in piazza Bambine e Bambini di Beslan

FIRENZE — L'edizione numero 81 della Mostra dell'Artigianato alla Fortezza da Basso prenderà il via il 22 aprile. Ora, per consentire l’allestimento, lo svolgimento e il disallestimento dell’evento è stata predisposta una serie di provvedimenti alla circolazione in tutta la zona.

Il 21 aprile e poi il 1 e 2 maggio sono previsti divieti di transito e di sosta in piazza Bambine e Bambine di Beslan comprese le rampe di accesso e uscita, con deroga per i taxi, i mezzi interessati all’allestimento e al disallestimento e sul controviale interno di viale Strozzi tra piazzale Montelungo e Porta Santa Maria Novella. Su questo controviale sarà istituita anche una pista pedo-ciclabile. Sempre da domani e fino al 1 maggio divieti di transito e sosta in piazzale Caduti nell’Egeo. 

Nella sola giornata del 21 aprile, inoltre, dalle 6 alle 20 in viale Strozzi, nel tratto compreso tra il sottopasso Belfiore e il sottopasso Rosselli lato piazzale Montelungo saranno in vigore divieti di sosta e sarà istituita una corsia di fermata, in attesa dell’ingresso nella Fortezza, per i mezzi per l’allestimento e disallestimento. 

Per quanto riguarda i giorni della manifestazioni, ovvero dal 22 aprile al 1 maggio, sarà istituita un’area di parcheggio per cicli e motocicli in piazza Bambine e Bambini di Beslan tra Porta Santa Maria Novella e Porta Faenza. Sul controviale interno di viale Strozzi tra piazzale Montelungo e Porta Santa Maria Novella saranno istituiti una pista ciclo-pedonale e un parcheggio riservato ai mezzi dei portatori di disabilità. 

Nella giornata conclusiva della manifestazione, il 1 maggio, dalle 7 alle 24 si aggiungeranno altri provvedimenti per il disallestimento degli stand, ovvero: divieti di sosta in via Detti (lato adiacente a viale Nenni) e in viale Strozzi nel tratto fra sottopasso Belfiore e il sottopasso Rosselli lato piazzale (con anche revoca delle fermate autobus). E ancora a chiusura di via Caduti di Nassirya e via Spadolini (tra viale Strozzi e il Ponte degli Alpini) con deroga, oltre che per i mezzi per disallestimento, anche per i mezzi del trasporto pubblico di linea urbano, taxi e Ncc. Sempre il 1 maggio, ma dalle 20 a mezzanotte, in viale Strozzi ai divieti di sosta si aggiungerà anche quello di transito, sempre nel tratto tra i due sottopassi. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità