QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 21 novembre 2017

Attualità lunedì 13 novembre 2017 ore 18:11

La meraviglia nei tessuti del Trecento

Uno degli abiti in mostra alla Galleria dell'Accademia

All'Accademia un'esposizione sulla produzione tessile fiorentina nel XIV secolo. In mostra anche il vestito di una bimba ritrovato in Groenlandia

FIRENZE — Si chiama 'Tessuto e ricchezza a Firenze nel Trecento. Lana, seta, pittura' la mostra che dal 5 dicembre al 18 marzo sarà ospitata dalla Galleria dell'Accademia di Firenze. Si tratta di un'esposizione interamente dedicata alla produzione tessile fiorentina nel XIV secolo, con particolare attenzione ai suoi risvolti economici e e al campo della produzione artistica e dei costumi sociali. 

Il Trecento fu un secolo di grande fermento e ripresa dei commerci e lo dimostrano le opere esposte. Tra queste anche un vestito da bambina in lana tessuto intorno alla metà del secolo e ritrovato dagli archeologi in Groenlandia. A prestarla è stato il National Museum di Copenhagen. Nelle teche anche il piviale del Museo nazionale del Bargello, esempio magnifico della sfarzosità raggiunta da Firenze nel corso del Quattrocento in materia di seta e velluti. 

Come recita il titolo, poi, non mancherà l'arte pittorica con il grande crocifisso del tardo Duecento appartenente alla Galleria dell'Accademia e una serie di dipinti che risalgono dal Duecento e Trecento. 

A curare la mostra è Cecilie Hollberg

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca