QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 19°31° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 20 giugno 2018

Attualità giovedì 14 giugno 2018 ore 18:01

Un teatro di luce nel ricordo del '68

Quinta edizione del 'Chiostro delle geometrie' organizzata dalla compagnia Krypton e dalla facoltà di Architettura nel complesso di Santa Verdiana



FIRENZE — L'invito rivolto dal regista Giancarlo Cauteruccio è a "mettere dei fiori nelle vostre visioni", variazione sul tema della celebre canzone dei Giganti "Mettete dei fiori nei vostri cannoni" che anticipò di un anno l'ondata giovanile del 68. Questo il tema dell'edizione 2018 del 'Chiostro delle geometrie", la rassegna organizzata dal Teatro Studio Krypton e dalla facoltà di architettura dell''Ateneo fiorentino arrivata alla sua quinta edizione. 

In apertura ci sarà l'installazione 'immersiva' nella chiesa di Santa Verdiana ''Architettura di luce''. Tra le altre iniziative in programma, quelle di Cesare Pergola che restituirà ''La deposizione'' di Caravaggio in 3D. Poi proseguirà idealmente il lavoro su Brunelleschi dello scorso anno, quando le linee architettoniche furono 'disegnate' sulla facciata dell'ospedale degli innocenti, con la drammaturgia ''Un uomo nel futuro''.

Sul fronte musicale si svolgerà il concerto ''Voce allo spazio/Spazio alla voce'' e la performance ''Deserto''. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro