QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 13 dicembre 2017

Attualità giovedì 23 novembre 2017 ore 15:05

Il corteo dei ricercatori fantasma

Foto Facebook Usb Firenze

Flash mob in piazza della Repubblica per chiedere che il governa metta fine al precariato e aggiunga fondi per finanziare la ricerca

FIRENZE — Sembravano spettri nel limbo i ricercatori di Cnr, Indire, Ispra, Crea e Inaf che stamattina si sono vestiti da fantasmi, mascherina bianca sul volto e camice, per manifestare nel cuore della città: il limbo ha un nome ed è precariato. Un flash mob ancora più spettrale alla luce delle nuvole e della pioggia novembrina. 

La richiesta è quella ormai ripetuta da tempo: mettere fine alla situazione di precarietà di chi lavora o vorrebbe lavorare nella ricerca per stabilizzare i contratti. I ricercatori fantasma hanno chiesto anche l'immissione di una maggiore quota di fondi in legge di bilancio per finanziare il settore. 

Quella messa in scena in piazza della Repubblica è stata una vera rappresentazione: tra gli spettri, infatti, si aggirava un uomo vestito di nero, lo Stato che uccide la ricerca. Macabra allegoria che ora, è l'opinione dei manifestanti, attende una risposta.  

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità