QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 23° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 18 ottobre 2017

Cronaca mercoledì 11 ottobre 2017 ore 17:59

Con l'hashish in tasca finisce al Cie

Uno spacciatore pizzicato con le dosi da vendere in Santo Spirito è stato denunciato e portato al Cie di Torino in attesa dell'espulsione

FIRENZE — Controlli senza sosta nella zona della movida fiorentina dove gli agenti della questura sia in divisa che in borghese hanno pattugliato le strade e le piazze per contrastare lo spaccio selvaggio. I primi a finire nelle maglie dei controlli sono stati due cittadini tunisini di 20 e 25 anni, denunciati per violazione della normativa in materia di immigrazione e per detenzione a fini di spaccio. 

In tasca avevano 27 grammi di hashish e di marijuana. Il 20enne, anche su segnalazione di alcuni residenti, è stato fermato nei pressi di un negozio di kebab in via Sant’Agostino. A fiutargli la droga addosso è stato il cane Amper. 

Altre due persone, entrambe marocchine di 25 e 35 anni, sono state fermate durante un controllo successivo nella stessa zona, tra via Sant'Agostino e via dei Serragli. Il più giovane dei due è stato trovato con 12 grammi di hashish in tasca, suddivisi in quattro frammenti. Oltre alla denuncia per spaccio, se ne è buscata un'altra per violazione della normativa in materia di soggiorno sul territorio nazionale. Per questo, dopo gli ulteriori accertamenti sul suo conto, è stato portato nel CIE di Torino, in attesa di essere accompagnato alla frontiera per l’espulsione dal territorio nazionale.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità