QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 19°33° 
Domani 18°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 18 agosto 2017

Cronaca giovedì 10 agosto 2017 ore 19:00

Caldaia sequestrata dopo la fuga di monossido

Terminate le verifiche dei vigili del fuoco nel palazzo dove è avvenuta la fuga che ha causato l'intossicazione di settanta persone

FIRENZE — Alla fine sono scattati i sigilli per la caldaia del palazzo di via Sant'Egidio sede del bed & breakfast e della scuola per stranieri in cui si è verificata ieri si è verificata una fuga di monossido. Fin dai primi sopralluoghi si è fatto strada il sospetto che proprio un malfunzionamento della caldaia possa essere stato all'origine del problema. 

Una settantina le persone che sono finite all'ospedale di Santa Maria Nuova a causa dell'esposizione al monossido. Due di loro, entrambi giovani turisti americani, sono stati trattati in camera iperbarica a Careggi. Tutti sono stati dimessi. 

Ora è probabile che sul caso sarà aperta un'inchiesta dopo l'arrivo degli atti in procura per consentire ulteriori indagini sull'episodio.  

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca