QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 19°33° 
Domani 18°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 18 agosto 2017

Cronaca giovedì 10 agosto 2017 ore 16:10

Falciato in moto, ragazzino accusato di omicidio

Un fiorentino di 16 anni è accusato di omicidio stradale dopo il terribile incidente in cui ha perso la vita un centauro. Positivo al test della droga

FIRENZE — Un impatto terribile che non ha lasciato scampo al centauro di 27 anni di Camaiore che si è trovato sulla traiettoria della moto guidata dal sedicenne, un fiorentino in vacanza in Versilia. Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri di Pietrasanta, il ragazzino, in sella insieme a una coetanea, si è infilato in via Versilia a Tonfano nonostante il divieto di transito dell'area pedonale. Una corsa finita proprio addosso al 27enne che stava percorrendo via Leonardo da Vinci mentre rincasava dal ristorante di Forte dei Marmi in cui lavorava. 

Per il malcapitato non c'è stato niente da fare: trasportato in codice rosso all'ospedale Versilia di Lido di Camaiore, è morto a causa delle gravi ferite riportate nell'incidente. 

In ospedale è finito anche il ragazzino, risultato positivo ai controlli sull'assunzione di sostanze cannabinoidi. Il giovane è stato deferito alla procura per i minorenni di Firenze ed è ritenuto responsabile dei reati di omicidio stradale e guida in stato di alterazione psico-fisica per l'assunzione di sostanze stupefacenti. 

Le due moto sono state sequestrate dai carabinieri. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca