QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 21 novembre 2017

Attualità sabato 11 novembre 2017 ore 15:50

L'ambulatorio dal cuore toscano dopo il terremoto

Foto Facebook Comune di Cittareale

Inaugurato a poco più di un anno dalla terribile scossa del 30 ottobre 2016 il nuovo poliambulatorio nel comune reatino colpito dal sisma

CITTAREALE — Novanta metri quadrati che comprendono l'ambulatorio per le visite del medico di base, una sala di attesa, un dispensario farmaceutico e un monolocale ad uso abitativo. E' questo il nuovo poliambulatorio di Cittareale costruito grazie al contributo della Croce Viola di Sesto Fiorentino, dei vigili del fuoco Volontari di Calenzano e di Unicoop Firenze. Ora diventerà un punto di riferimento per i servizi per la salute, dopo che la scossa del 30 ottobre 2016 aveva reso inagibile il vecchio poliambulatorio. 

In tanti hanno partecipato all'inaugurazione e non poteva mancare la delegazione toscana: accanto al sindaco di Cittareale Francesco Nelli, c'erano il responsabile delle relazioni esterne di Unicoop Firenze Claudio Vanni, il presidente della Croce Viola di Sesto Alessandro Iasiello, il presidente dell'associazione Amici dei vigili del fuoco volontari di Calenzano Luca Ciarleglio. Presente anche una rappresentanza di soci Unicoop Firenze e diversi volontari della Croce Viola e dei vigili del fuoco. 

Il poliambulatorio, nato da a un'idea della Croce Viola e dell'associazione Vigili del Fuoco volontari di Calenzano, è costato circa 130mila euro. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca