QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18°27° 
Domani 20°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 29 giugno 2016

Cronaca mercoledì 09 marzo 2016 ore 10:32

Droga e riti voodoo, preso il boss stregone

Il latitante nigeriano catturato dalla polizia all'aeroporto di Bologna è considerato il capo di un gruppo di corrieri della droga operativo a Firenze

BOLOGNA — Con l'arresto del boss nigeriano di 34 anni si aggiunge un importante tassello all'operazione "turnover" che, tra il 2012 ed il 2014, portò gli uomini della polizia a smantellare una rete di corrieri della droga che riuscivano a portare in Italia cocaina e eroina ingerendo ovuli.

I corrieri quando venivano scoperti dagli investigatori  e fuggivano con la droga venivano considerati traditori dai mandati. Gli investigatori scoprirono così che le loro famiglie in Nigeria, diventavano oggetto non solo di riti voodoo ma anche di pesanti violenze e ritorsioni. 

Qualora invece i capi venivano a conoscenza dell'arresto del loro corriere i riti venivano destinati agli operatori di polizia autori della cattura

Il 34enne arrestato a Bologna riuscì a scappare dalle catture scattate all'alba del 7 maggio 2014, facendo perdere ogni traccia di sé dal territorio nazionale.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità