QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 23°34° 
Domani 22°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 01 luglio 2016

Attualità sabato 16 gennaio 2016 ore 08:00

Città metropolitana, ecco i sindaci più presenti

Nel primo anno di attività le sedute del Consiglio sono state 19. Per il sindaco Pescini e la consigliera comunale Paolieri 100% di presenze

FIRENZE — Il Consiglio metropolitano ê entrato in funzione nell'autunno del 2014 e, per volontà del sindaco Dario Nardella, gran parte delle sedute si sono tenute nei Comuni del territorio.

La partecipazione dei consiglieri è stata elevata  tenendo conto anche del fatto che, in larga maggioranza, si tratta di sindaci.

La consigliera comunale di Firenze Francesca Paolieri e il sindaco di San Casciano Massimiliano Pescini del Pd (Pescini è anche consigliere delegato alla Viabilità) hanno all'attivo 19 presenze su 19 (100%), il consigliere comunale Angelo Bassi (Pd, consigliere delegato alla Protezione civile) e il sindaco di Fiesole Anna Ravoni (Liste Civiche) ne hanno 18 (94,74%).

La I Commissione consiliare Controllo e Garanzia, presieduta dal consigliere comunale  di Firenze Marco Semplici (vice presidente Domenico Antonio Lauria), si è riunita in 16 sedute, prendendo in esame tra l'altro la situazione finanziaria dell'Ente, all'indomani della manovra finanziaria del Governo sui tagli agli Enti Locali ed in occasione del conto consuntivo dell'Ente, e quella dell'azienda di di Mondeggi-Lappeggi.

Marco Semplici (Fi) ha toccato le 15 presenze su 16 con una percentuale del 93,75%. A seguire il consigliere comunale dell'Impruneta Riccardo Lazzerini (Territori Beni Comuni) con 14 presenze con una percentuale di 87,50%.

Sono state invece 31 le sedute della II Commissione consiliare Affari generali, Pari Opportunità, Legalità e Trasparenza, presieduta dal consigliere comunale di Firenze Stefania Collesei (vice Anna Ravoni). Tra gli approfondimenti: l'accordo di collaborazione tra Città Metropolitana e Arpat per le emergenze ambientali, l'approvazione del protocollo d'intesa per promuovere l'utilizzo del trasporto pubblico locale e della mobilità sostenibile nell'area metropolitana fiorentina; l'approvazione del piano antincendio boschivo della Città Metropolitana; la costituzione dell'Ufficio di Piano Strategico, il piano triennale delle azioni positive 2015/2017, la convenzione tra le Ferrovie dello Stato e la Città Metropolitana per le attività di previsione, prevenzione ed emergenza. Le presenze: Stefania Collesei (Pd) 30 presenze su 31 sedute (96,77%); a seguire Riccardo Lazzerini (Territori Beni Comuni) con 27 presenze (87,10%), quindi Francesca Paolieri (Pd, di cui è capogruppo).

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca