QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 6° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 12 dicembre 2017

Attualità giovedì 12 ottobre 2017 ore 11:30

In quattrocento per il Maggio a Grassina

Grande successo per il concerto dell'orchestra del Maggio Musicale Fiorentino alla casa del popolo per il primo appuntamento di Maggio Metropolitano

BAGNO A RIPOLI — Sono arrivati in quattrocento e dalla platea hanno applaudito e chiesto bis senza sosta dopo la performance dell'orchestra del Maggio Musicale Fiorentino sul palco della storica Casa del popolo di Grassina. A dirigere, il maestro Federico Maria Sardelli che ha proposto un repertorio con brani di Mozart e di autori a lui contemporanei. 

“Un'emozione unica – ha commentato il sindaco Francesco Casini –, sarebbe bellissimo se concerti come questo potessero diventare un appuntamento fisso. Da tenere viva l'esperienza del 'Maggio Metropolitano', che accompagna la grande musica fuori dalle sue location usuali rendendola davvero a portata di tutti”.

“Siamo onorati di aver accolto il Maggio – ha detto il presidente della Casa del popolo Valeriano Rigacci -. Mentre l'Orchestra saliva sul palco ho pensato ai soci che oltre quarant'anni fa vollero realizzare questo palcoscenico”.

Lo stesso Maestro Sardelli ha coinvolto la platea con appassionate spiegazioni dei brani e delle sinfonie eseguite. “Appena abbiamo iniziato a provare ci siamo resi conto che l'acustica è buona, pulita. Il pubblico – ha detto al termine dell'esibizione – ha risposto con grande calore e questo dà passione ai nostri orchestrali”.

Il concerto ha aperto il calendario ripolese del “Maggio Metropolitano” che comprende oltre cento appuntamenti gratuiti su tutto il territorio fiorentino organizzati dalla Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus e Firenze dei Teatri, e finanziati dalla Città Metropolitana di Firenze. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità